FL5, domani incontro tra i pendolari e il sindaco Cozzolino

FL5, domani incontro tra i pendolari e il sindaco Cozzolino

107
0
SHARE
www.geocaching.com

Finalmente i pendolari di Civitavecchia e Santa Marinella potranno esporre di persona le problematiche vissute dai viaggiatori che usano la Fl5 Civitavecchia – Roma per motivi di studio o lavoro. Soppressioni, ritardi dei convogli, restyling della stazione ferroviaria. Sono solo alcuni dei temi che saranno affrontati nell’incontro che si svolgerà a palazzo del Pincio col sindaco Antonio Cozzolino in persona. Sarà infatti proprio il primo cittadino, una volta ascoltate le richieste dei pendolari a doversi fare portavoce delle loro istanze direttamente con Trenitalia. Si parte dalla “paventata soppressione del servizio Frecciabianca serale (treno 8630) utilizzato da molti pendolari di Civitavecchia e non, che comporterebbe un aggravio del problema di sovraffollamento che affligge i treni regionali nella medesima fascia oraria”. Tra gli altri punti all’ordine del giorno c’è anche la richiesta di una nuova coppia di treni regionali da e per Roma nella fascia mattutina, da concordare con la Regione Lazio”. Tra i temi che i pendolari sottoporranno al sindaco Cozzolino ci sono anche i lavori di restyling della stazione ferroviaria. Il comitato vorrebbe infatti sapere a che punto sono i lavori di riqualificazione della stazione e quali saranno “le eventuali successive fasi di lavoro per la riqualificazione totale”. Tra le richieste da avanzare c’è anche l’apertura “del varco pedonale verso la stazione a servizio del parcheggio recentemente aperto al pubblico”. Non passerà in secondo piano nemmeno l’introduzione di una tariffa per l’utilizzo del servizi igienici della stazione ferroviaria.