Varco pedonale verso la stazione, giovedì partono i lavori

Varco pedonale verso la stazione, giovedì partono i lavori

96
0
SHARE
www.geocaching.com

Inizieranno giovedì i lavori di apertura di un varco pedonale tra il parcheggio di viale della Vittoria e la stazione ferroviaria di Civitavecchia. Ad annunciarlo, dopo aver contattato telefonicamente il responsabile di RFI, è stato l’assessore Enzo D’Antò.
Un primo passo, dunque, verso le richieste avanzate nei giorni scorsi, anzi negli anni precedenti, dai tantissimi pendolari che affollano la stazione civitavecchiese.
Proprio venerdì scorso, infatti, il delegato ai trasporti del comune, Enzo D’Antò aveva incontrato insieme ai rappresentanti del comitato pendolari Civitavecchia, Santa Marinella, un tecnico di RFI. Prima richiesta: l’apertura di un varco pedonale che consenta ai tanti viaggiatori di accorciare le distanze tra l’auto e il binario del treno. Ad oggi infatti, solo da viale della vittoria quel parcheggio risulta raggiungibile, e solo tornando indietro da viale della vittoria, i pendolari hanno la possibilità di tornare indietro verso la stazione ferroviaria. Minuti preziosi che se sciupati nelle frenetiche corse mattutine, rischiano seriamente di compromettere la salita sul treno, con un inevitabile ritardo nell’arrivo sul posto di lavoro o a lezione.
Ora finalmente, quei minuti potranno essere recuperati. Passo successivo, però, come da richiesta degli stessi pendolari, sarà l’apertura di un varco diretto tra il parcheggio e il binario uno della stazione ferroviaria, anche se almeno per il momento, il tecnico di RFI lo avrebbe escluso: sono infatti in corso i lavori di restyling della stazione e in particolare proprio del binario 1 che non consentirebbero di aprire il varco. Poi ci sarebbe la questione sicurezza: senza i dovuti accorgimenti, non si può infatti garantire l’accesso diretto alla stazione. Accesso che resterebbe tale anche nelle ore serali. Quindi, almeno per ora, ci si dovrà accontentare di questo primo passo avanti.
Per le altre richieste effettuate dai pendolari si dovrà aspettare l’incontro tra il sindaco Antonio Cozzolino, RFI e i tecnici della Regione Lazio. Incontro che stando alle dichiarazioni del primo cittadino non dovrebbe però tardare ad arrivare